Immagine di testata

                                                                                                                                                                           Disegno realizzato da Giuliano Rita

L’INTEGRAZIONE, LA VITTORIA PIU’ BELLA

L’edizione 2016 del progetto “Sport e Integrazione” ha premiato l’I.C. Mameli di Palestrina nell’ambito del concorso sul tema “L’integrazione: la vittoria più bella” volto a promuovere iniziative per il rafforzamento negli alunni della consapevolezza dei valori educativi dello sport e finalizzate a realizzare l’inclusione.

 Il nostro istituto ha partecipato presentando il progetto “Lo sport non ha colori” che è stato uno tra i due selezionati nella provincia di Roma.

 Il progetto Coni-Miur ha coinvolto attivamente e concretamente il mondo scolastico e quello sportivo su tutto il territorio nazionale.

L’iniziativa punta alla valorizzazione e alla diffusione delle buone pratiche che educano i ragazzi ai valori dello sport e favoriscono l’integrazione.

 striscione CONI

"Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di suscitare emozioni. Ha il potere di unire le persone come poche altre cose al mondo. Parla ai giovani in un linguaggio che capiscono, Lo sport può creare speranza dove prima c’era solo disperazione. E’ più potente di qualunque governo nel rompere le barriere razziali. Lo sport ride in faccia ad ogni tipo di discriminazione".


 (Nelson MANDELA)